Nell’epoca digitale, sempre più persone si domandano come sia possibile migliorare il proprio posizionamento sul web e attraverso l’utilizzo delle tecnologie SEO. Il link building è una tecnica SEO molto utilizzata che ha lo scopo ultimo di garantire l’aumento del numero di accessi ad un sito web. Un sito web è, infatti, che si dota di questi link a un fattore di ranking migliore rispetto ad altri e, di conseguenza, riesce a posizionarsi con maggiore efficacia nelle pagine web. La link building, infatti, deve essere fatta in modo naturale, in modo da riuscire a guadagnare link piuttosto che ad acquistarli. Come vedremo a breve, infatti, questo è uno strumento molto potente all’interno delle pagine web e, soprattutto, ricopre un ruolo essenziale nell’indicizzazione da parte dei motori di ricerca. Cerchiamo ora di capire più da vicino che cosa sia questa tecnica.

Che cos’è la link building?

La link building è una tecnica innovativa che ha come obiettivo quello di inserire all’interno di un contenuto scritto, quindi di testo, un link in entrata o in ingresso che puntano da un sito web all’altro. Sono, sostanzialmente, la valuta di Internet, e hanno proprio come obiettivo quello di migliorare la reputazione nei confronti dei motori di ricerca di una determinata pagina web. Vengono utilizzati dalla fine degli anni novanta e, soprattutto di recente, hanno cominciato ad acquisire un ruolo sempre più importante. Per comprendere meglio come funzionino è necessario introdurre il concetto di EAT. In questo caso, infatti, ricoprono un ruolo importantissimo per i motori di ricerca che i contenuti siano esperti, autorevoli e affidabili. Riuscire a riunire questa trilogia all’interno di un testo è, sicuramente, il modo per avere successo all’interno del mondo digitale. In generale, infatti, ciascun e link a un valore: più un sito è importante e, al contempo, popolare, è bene, maggiore, sarà il valore del link che verrà utilizzato.

Perché la link building è così importante per la SEO?

La link building è così importante per la SEO in quanto ha come obiettivo quello di migliorare il ranking e, di conseguenza, il posizionamento dei siti grazie ai criteri che vengono usati da parte degli algoritmi di Google. Questi strumenti, inoltre, sono così importanti in quanto ricoprono un ruolo essenziale anche per quanto riguarda la promozione e determinato contenuto oltre che, ovviamente, la sua creazione, ma anche, forse soprattutto, per le recensioni e le menzioni che vengono svolte dai blogger e sui social media. Questo strumento, infatti, è l’essenza del collegamento fra contenuti. È un passepartout, una chiave d’accesso, un sistema che connette vari argomenti. Costruire link esterni al sito, dunque, è una operazione importantissima per migliorare la qualità dei parti i contenuti ma, per farlo, non si può improvvisare ma è necessario seguire delle indicazioni ben precise.

Come creare un buon link interno?

Per la creazione di un buon link interno è importante ricercare delle parole chiavi particolarmente efficienti che abbiano un volume di ricerca elevato. A questo punto è necessario strutturare il contenuto del testo utilizzando in maniera naturale le parole chiave e, soprattutto, distribuendole in maniera uniforme ed omogenea all’interno del contenuto stesso. Per collegare le varie pagine del testo, è possibile sfruttare un testo di ancoraggio; questo, infatti, viene chiamato ancor text ed è l’unione di una parola chiave ad un link ipertestuale. La link building, con intuibile, ricopre un ruolo essenziale all’interno della strutturazione di un contenuto efficace per il web. Oggi giorno, infatti, hanno successo unicamente i contenuti che sono in grado di unire le tecniche SEO a quelle di link building. Il risultato è un testo fruibile, facile da leggere, piacevole, ma che è capace di stimolare l’attenzione del lettore verso specifici argomenti e, portarlo di conseguenza naturalmente ad approfondirli. Ovviamente, non tutti sono specializzati nel settore, ed è per questo motivo che è conveniente affidarsi ad una agenzia specilizzata in SEO e Link building.

Posted in: Web